Preparazione del terreno..

In linea con molti altri produttori, seguendo il ciclo vegetativo del Crocus Sativus, comunemente zafferano, che riprenderà fra poche settimane, circa a metà settembre, si procede alla preparazione del terreno a partire dalle lavorazioni meccaniche con motozappa, fino alla concimazione, fatta esclusivamente con materiale organico, che sia letame bovino-equino o humus.

Il terreno è quasi pronto ad ospitare il nuovo impianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *